Eleanor Oliphant sta benissimo di Gail Honeyman _Recensione

Eleanor Oliphant sta benissimo

di Gail Honeyman

Garzanti

2018

Commedia

images.jpg

Mi chiamo Eleanor Oliphant e sto bene, anzi: benissimo. Non bado agli altri. So che spesso mi fissano, sussurrano, girano la testa quando passo. Forse è perché dico sempre quello che penso. Ma io sorrido, perché sto bene così. Ho quasi trent’anni e da nove lavoro nello stesso ufficio. In pausa pranzo faccio le parole crociate, la mia passione. Poi torno a casa e mi prendo cura di Polly, la mia piantina: lei ha bisogno di me, e io non ho bisogno di nient’altro. Perché da sola sto bene. Solo il mercoledì mi inquieta, perché è il giorno in cui arriva la telefonata dalla prigione. Da mia madre. Dopo, quando chiudo la chiamata, mi accorgo di sfiorare la cicatrice che ho sul volto e ogni cosa mi sembra diversa. Ma non dura molto, perché io non lo permetto. E se me lo chiedete, infatti, io sto bene. Anzi, benissimo. O così credevo, fino a oggi. Perché oggi è successa una cosa nuova. Qualcuno mi ha rivolto un gesto gentile. Il primo della mia vita. E questo ha cambiato ogni cosa. D’improvviso, ho scoperto che il mondo segue delle regole che non conosco. Che gli altri non hanno le mie stesse paure, e non cercano a ogni istante di dimenticare il passato. Forse il «tutto» che credevo di avere è precisamente tutto ciò che mi manca. E forse è ora di imparare davvero a stare bene. Anzi: benissimo.

Adorerete Eleanor! Impossibile resisterle!

Benchè mi sia già capitato di incontrare un personaggio, maschile in quel caso, con cratteristiche pressochè identiche alle sue, ho amato profondamente questa stramba e atipica eroina dei tempi moderni. Con le sue manie, le sue ossessioni, la sua routine che più solitaria non si potrebbe. Non ha amici, Eleanor, vive in un appartamento dove trascorre da sola in silenzio il fine settimana attaccata alla sua bottiglia di vodka per poi presentarsi puntuale al lavoro il lunedì mattina con dei leggeri postumi da sbronza. I suoi colleghi la prendono in giro per come si veste, per come parla, per come affronta il mondo, disinteressata a tutto e con una sua personalissima visione delle cose che se a volte la porta a sfiorare la superficialità, dall’altra la mette nelle condizioni di apprezzare tutto quello che le capita, trovarne il lato positivo e continuare imperterrita verso i suoi obbiettivi. Come quello di conquistare l’amore della sua vita: il cantante incontrato per caso e che non sa nemmeno che esiste! Peccato per quel passato che la tormenta, per quei ricordi che non riescono ad emergere e che la condizionano subdolamente. E fortuna che c’è Raymond, l’unico che per la prima volta nella vita le dimostra che esiste l’amore e che è bello stare al mondo se hai qualcuno con cui condividere la tua vita.

Correte a leggere questo libro!

24_451677_38

24_451677_38

24_451677_38

24_451677_38

24_451677_38

amazon_logo_500500._V323939215_

3 risposte a "Eleanor Oliphant sta benissimo di Gail Honeyman _Recensione"

  1. Anche a me è piaciuto molto.
    Mi ci sono affezionata.
    Avrei voluto, in certi momenti, abbracciarla e portarle conforto.
    In fondo, nonostante lei abbia un passato atroce, alcune sue paure sono anche le nostre.
    Solitudine, non accettazione da parte degli altri, paura di sbagliare…
    Insomma, in qualche modo siamo un po tutti Eleanor.
    Poi io mi chiamo Giusy Eleonora…. non so se mi spiego… 😉

    Piace a 1 persona

    1. Hai proprio ragione. Credo che Eleanor scateni molta empatia e solidarietà nelle lettrici femminili. Tutte ci sentiamo un po’ lei (anzi in certe circostanze essere un po’ lei non guasterebbe soprattutto per l’ignorante i pareri altrui e proseguire per la nostra strada). È uno di quei personaggi difficili da lasciare andare una volta scoperti.

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...