2019!! Le nuove uscite di Gennaio _ Consigli di lettura

E cominciamo il 2019 con un elenco di nuovissime letture che potrete trovare da questo mese in libreria!

Mi auguro che abbiate passato delle belle festività. Chi ha dovuto lavorare spero abbia avuto la possibilità di ritagliarsi un pezzetto di tempo per stare con la famiglia, spero che abbiate mangiato (io sì, molto, ve lo garantisco!), che abbiate ritrovato quello spirito da eterni bambini che il Natale ha il magico potere di rievocare. Perchè se è vero che per molti il 25 dicembre è solo un giorno in cui chi non c’è più urla la sua assenza e ti strazia l’anima, è anche l’unico giorno dell’anno in cui ci sentiamo liberi di volerci bene dando la colpa a Babbo Natale.

Quest’anno ho fatto fatica anche io a partire, ho sentito molto meno l’atmosfera elettrizzante (o meglio, l’ho sentita in ritardo rispetto al solito), ma ho deciso di non cercare per forza un motivo a questa cosa e aspettare semplicemente che l’aria tetra passasse da sola. Il secondo Natale col mio bimbo, che quest’anno finalmente capisce cosa gli succede intorno. La tristezza la teniamo per altre cose.

Fatemi sapere se l’elenco di libri di ispira e se trovate qualche lettura da mettere tra i vostri prossimi acquisti.

Il filo di Auschwitz

di Véronique Mougin

Corbaccio edizioni

 

il-filo-di-auschwitz.jpgTomas Kiss, quattordicenne scapestrato, è la disperazione del padre perché si rifiuta di studiare nonché di impararne il mestiere di sarto. Ma, nella cittadina ungherese dove vive, nel 1944 per la comunità ebraica i problemi sono ormai altri. Dalle progressive restrizioni delle libertà personali si passa ai rastrellamenti e la famiglia di Tomas finisce, come le altre, ad Auschwitz. Qui Tomas perde subito di vista i suoi famigliari tranne il padre con cui combatte una lotta per la sopravvivenza quotidiana che, paradossalmente, lo porterà, per salvarsi, ad avvicinarsi proprio al mestiere paterno imparando a cucire le divise degli ufficiali e rappezzare quelle dei prigionieri. Sopravvivono entrambi, ma il Tomas che esce fra mille peripezie dal campo di concentramento è drasticamente cambiato: è – precocemente – un adulto disincantato e duro. Insieme al padre tenta di tornare nel paese di origine, dove però tutto è cambiato, compresi i confini, ed emigra definitivamente a Parigi dove, grazie all’aiuto di una variegatissima comunità ebraica, dolente ma con una grande voglia di ricominciare a vivere, troverà infine la sua strada.

Ho sposato un maschilista

di Joanne Bonny

Newton Compton Editori

ho-sposato-un-maschilista.jpgDopo essersi vista negare ingiustamente la meritata promozione, la giornalista Emma Fontana decide di fondare una rivista per donne, «Revolution». Ma proprio quando sta per essere eletta femminista dell’anno, Emma scopre che i suoi migliori amici l’hanno iscritta al reality show Chi vuol sposare un milionario? Per dieci giorni il giovane e ricchissimo Marco Bernardi ospiterà venti ragazze nella sua villa e sceglierà tra loro la sua fidanzata. All’inizio Emma è furiosa solo all’idea di dover competere per sedurre un maschilista fatto e finito, e parte per Como con l’obiettivo di approfittare della ghiotta occasione per screditare lo show. La sua missione si rivela però più ardua del previsto, a causa delle prove imbarazzanti, dell’atteggiamento sessista di Marco e delle concorrenti pronte a tutto pur di diventare la futura signora Bernardi. A complicare le cose ci si mette anche il fratello maggiore di Marco, Leonardo, tanto affascinante quanto sospettoso delle reali intenzioni di Emma. Mentre i suoi sentimenti nei confronti dei fratelli Bernardi si fanno ogni giorno più intricati, Emma si troverà a mettere in discussione certezze e pregiudizi: e se in fondo fosse lei stessa la sua avversaria più pericolosa?

Una battaglia per l’impero

di Ben Kane

Newton Compton Editori

una-battaglia-per-l-impero.jpgDopo sedici sanguinosi anni di guerra, Annibale Barca è sull’orlo della sconfitta. Nelle pianure di Zama, in Africa, Felix e suo fratello Antonio attendono insieme alle formidabili legioni romane, pronti per sferrare l’attacco decisivo. La vittoria è cruciale per ristabilire il predominio di Roma su tutto il mondo. Nel frattempo, il giovane senatore Flaminio intende affermarsi come uno dei più grandi generali della Repubblica. I suoi sogni di grandezza mirano alla conquista della Macedonia e della Grecia, mai soggiogate prima d’ora. Ma nel nord della Grecia, Filippo V di Macedonia non intende perdere il suo regno. Ha bisogno di un esercito abbastanza forte da sconfiggere i romani e ristabilire l’antica gloria del suo impero. Demetrio, un giovane rematore, sogna di combattere nelle falangi. Affamato, assetato e bruciato dal sole, non sa che un incontro casuale potrebbe cambiare il corso della sua vita. Flaminio non si fermerà davanti a nulla per mettere Filippo V in ginocchio. Quello che non sa è che il sole della Macedonia non tramonterà prima di un ultimo, accecante lampo glorioso.

La vita inizia quando trovi il libro giusto

di Ali Berg, Michelle Kalus

Garzanti

la-vita-inizia-quando-trovi-il-libro-giusto.jpgFrankie ha sempre cercato le risposte nei libri. Al perché la sua carriera non sia decollata, al perché sia così difficile andare d’accordo con sua madre o, a ventotto anni, non abbia ancora vissuto la sua grande storia d’amore. Leggere le pagine di Jane Austen, Francis Scott Fitzgerald e John Steinbeck l’ha sempre aiutata. Ma, al di fuori delle amicizie letterarie, Frankie si sente spesso sola. La sua vita, ora, sta per cambiare. Il suo piano non può fallire. I libri non possono tradirla. Per giorni ha lasciato una copia dei suoi romanzi preferiti sui mezzi pubblici che prende per andare al lavoro, scrivendo all’interno il suo indirizzo e-mail. Perché per una grande lettrice come lei non c’è modo migliore di fare nuove conoscenze, o addirittura di trovare l’anima gemella, se non grazie a un libro. Ne è sicura. Quando le risposte cominciano ad arrivare, Frankie colleziona appuntamenti su appuntamenti. E, purtroppo, delusione su delusione. Perché, di fronte a lei, si presentano le persone più strambe che abbia mai conosciuto e nessuna sembra quella giusta. Tra di loro non c’è l’ombra né di un amico né tantomeno di un fidanzato. Fino a quando non incontra Sunny, un uomo che sembra uscito da uno dei suoi romanzi preferiti. Ma ha un difetto terribile: gusti letterari opposti ai suoi. Una cosa su cui Frankie non può proprio passare sopra. L’uomo giusto deve leggere i libri giusti. Frankie si trova a un bivio. Per vivere una favola d’amore deve accettare Sunny con i suoi pregi e i suoi difetti. Accettare che l’uomo accanto a lei possa amare autori che lei non ha mai letto. Perché una nuova vita inizia quando trovi l’amore. Ma anche quando trovi una storia da leggere, che apre orizzonti inaspettati e fa scoprire nuovi protagonisti da incontrare.

La villa di famiglia

di Amanda Hampson

Newton Compton Editori

la-villa-di-famiglia.jpgMia e Ben, una giovane coppia di australiani, hanno deciso di realizzare il proprio sogno: vendere il loro appartamento di Sydney per acquistareun’antica casa con una suggestiva facciata gialla nel pittoresco paese di Cordes-sur-Ciel nel sudovest della Francia. Non ci mettono molto a fare amicizia con i loro vicini, Dominic e Susannah, una coppia di sessantenni inglesi che li accoglie con calore. I loro modi raffinati affascinano da subito Ben e Mia, che non immaginano che i nuovi amici, nonostante la loro generosa ospitalità, stiano nascondendo qualcosa. Gradualmente, infatti, alcuni segreti cominciano ad affiorare, rivelando dettagli di uno scandalo che Dominic e Susannah speravano di essersi lasciati alle spalle a Londra. Mia e Ben non riescono più a fidarsi del loro istinto e l’idillio dei primi giorni della loro avventura francese sembra svanire. Riusciranno a fare luce sulla verità e a far avverare i loro desideri?

Un cuore tuo malgrado

di Piero Sorrentino

Mondadori

un-cuore-tuo-malgrado.jpgMia e Ben, una giovane coppia di australiani, hanno deciso di realizzare il proprio sogno: vendere il loro appartamento di Sydney per acquistareun’antica casa con una suggestiva facciata gialla nel pittoresco paese di Cordes-sur-Ciel nel sudovest della Francia. Non ci mettono molto a fare amicizia con i loro vicini, Dominic e Susannah, una coppia di sessantenni inglesi che li accoglie con calore. I loro modi raffinati affascinano da subito Ben e Mia, che non immaginano che i nuovi amici, nonostante la loro generosa ospitalità, stiano nascondendo qualcosa. Gradualmente, infatti, alcuni segreti cominciano ad affiorare, rivelando dettagli di uno scandalo che Dominic e Susannah speravano di essersi lasciati alle spalle a Londra. Mia e Ben non riescono più a fidarsi del loro istinto e l’idillio dei primi giorni della loro avventura francese sembra svanire. Riusciranno a fare luce sulla verità e a far avverare i loro desideri?

Il ragazzo della porta accanto

di Alex Dahl

Newton Compton editori

il-ragazzo-della-porta-accanto.jpgCecilia Wilborg ha tutto quello che si può desiderare. Un marito affettuoso, due bellissime figlie e una splendida casa nella cittadina norvegese di Sandefjord. Lavora sodo per far funzionare tutto quanto. Perché sa bene che un singolo errore del passato potrebbe frantumare la sua vita perfetta in un secondo. Annika Lucasson si arrangia come può. Ogni giorno per lei è un inferno e il suo compagno, oltre a essere uno spacciatore, la picchia. Sa bene che, grazie a Cecilia, potrebbe avere l’occasione che le serve per salvarsi. Perché Annika conosce il suo segreto… E sa bene che una come lei sarebbe disposta a fare qualunque cosa per seppellirlo. Quando qualcuno dimentica di andare a prendere un bambino alla piscina locale, Cecilia decide di accompagnarlo a casa. Ma al suo arrivo trova una casa abbandonata, e vuota. Il passato sta cominciando a tornare e i mondi di Annika e Cecilia, così diversi, stanno per entrare in collisione.

Non dimenticare

di B. A. Paris

Editrice Nord

non-dimenticare.jpgErano giovani, impulsivi e innamorati. Si conoscevano da poco, eppure erano certi che sarebbero rimasti insieme per sempre. Durante il viaggio di ritorno da una vacanza sulle alpi francesi, Finn si è fermato a una stazione di servizio. Ha lasciato Layla sola in macchina per qualche minuto. Quando è tornato, lei era svanita. Questo è ciò che lui ha raccontato alla polizia. Ed è la verità. Ma non è tutta la verità…

Dodici anni dopo, Finn è un uomo più maturo, pacato, consapevole. Il ricordo del suo primo amore non si è mai sopito, eppure lui è riuscito ad andare avanti, trovando conforto tra le braccia di Ellen, la sorella di Layla. Insieme, Finn ed Ellen si sono costruiti una nuova vita e adesso hanno deciso di sposarsi. Ma, per Finn, quest’atmosfera di serenità si sgretola prima con una telefonata – in cui il suo ex vicino di casa sostiene aver visto Layla aggirarsi nel loro vecchio quartiere – e poi con un ritrovamento inquietante: la bambola più piccola di un set di matrioske, lasciata da qualcuno sul davanzale di casa. È la conferma che la peggiore paura di Finn potrebbe avverarsi. E questo è solo l’inizio…

La guerra dei Courtney

di Wilbur Smith

Harper Collins

la-guerra-dei-courtney.jpgParigi, 1939. Separati dalla guerra, a migliaia di miglia di distanza l’uno dall’altra, Saffron Courtney e Gerhard von Meerbach lottano per sopravvivere al conflitto che sta dilaniando l’Europa. Gerhard, ostile al regime nazista, è deciso a rimanere fedele ai propri ideali nonostante tutto e combatte per la madre patria nella speranza di poterla liberare, un giorno, da Hitler. Ma quando la sua unità si ritrova coinvolta nell’inferno della battaglia di Stalingrado, si rende conto che le possibilità di uscirne vivo si affievoliscono di giorno in giorno. Saffron, che nel frattempo è stata reclutata dal SOE, l’Esecutivo Operazioni Speciali, e inviata nel Belgio occupato per scoprire in che modo i Nazisti sono riusciti a infiltrarsi nella rete dell’organizzazione, deve trovare il modo di sfuggire all’implacabile spia tedesca che le dà la caccia. Costretti ad affrontare forze malvagie e orrori indicibili, i due innamorati sono chiamati a prendere la decisione più difficile: sacrificare se stessi, o cercare di sopravvivere a ogni costo nella speranza che il destino, un giorno, permetterà loro di ritrovarsi.
Una storia epica di coraggio, tradimento e amore imperituro che porta il lettore nel cuore della Seconda guerra mondiale.

Un cattivo ragazzo come te

di L. A. Casey

Newton Compton Editori

un-cattivo-ragazzo-come-te-1.jpgTornare a casa è molto doloroso per Lane. Il suo adorato zio Harry, infatti, è morto improvvisamente. E fare i conti con la sua scomparsa significa accettare l’idea di incontrare di nuovo qualcuno che fa parte del suo passato. Kale Hunt è stato il migliore amico di Lane sin da quando erano bambini. Ma è stato anche il motivo per cui Lane ha deciso di trasferirsi a New York. Vedere Kale con un’altra non avrebbe dovuto ferirla, erano amici dopotutto. Ma la sofferenza con cui Lane si è trovata a convivere era così autentica e profonda da spingerla a un taglio drastico: raccattare le sue cose e chiudere il passato dietro una porta per sempre… Adesso che è tornata, anche i sentimenti sono gli stessi di sempre. Come se non se ne fosse mai andata. Le tragedie hanno un modo bizzarro di far riavvicinare le persone. E Lane non è l’unica a dover fare i conti con il passato. Perché gli anni trascorsi, forse, non sono bastati a cancellare l’amicizia con Kale…

Imperfetti sconosciuti

di Daniela Volontè

Newton Compton Editori

imperfetti-sconosciuti.jpgSabina Villa ha trent’anni, fa due lavori per pagare il mutuo e coltiva una grande passione: la scrittura. I libri che pubblica sono il suo orgoglio. Mette se stessa nelle storie che scrive, perché sa bene quanto le parole abbiano il potere di far emozionare. Un giorno, alla ricerca di informazioni per il suo romanzo, scrive un post sui social in un gruppo di appassionati di moto. L’unico a risponderle è un certo Jacopo, che la contatta in chat privata e si dimostra disponibile ad aiutarla. Con il tempo i messaggi tra i due diventano sempre più assidui, costellati di battibecchi, battute al vetriolo, ma anche di piccole confidenze e consigli. Ma chi è davvero Jacopo? E perché si è lasciato coinvolgere così da una conversazione virtuale cominciata per caso? La curiosità di riuscire finalmente a incontrarsi è forte, ma Sabina sa bene che non basta qualche battuta da dietro a uno schermo a rendere un rapporto sincero. E allora, come è possibile che quando legge quei messaggi le batta così forte il cuore?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...