“Finalmente noi” di Tijan _ Recensione

FINALMENTE NOI

di Tijan

Garzanti

Young Adult

 

finalmente-noi-1.jpgSamantha ha diciassette anni e pensa di avere una vita perfetta. Brava a scuola, un fidanzato innamorato, delle amiche fedeli. Ma quando un giorno rientra in casa, sua madre, con gli occhi bassi, le confessa di aver lasciato suo padre per un altro uomo: lei e Samantha si trasferiranno a casa sua. Ma il peggio deve ancora venire, perché Sam sarà obbligata a vivere con le persone che odia di più al mondo: Mason e Logan Kade, i figli del nuovo compagno della madre. Li conosce di fama, ma lei non ci ha mai voluto avere nulla a che fare. Campioni di football, attaccabrighe, ribelli, con una ragazza diversa ogni giorno. I più temuti del liceo. I primi giorni in casa, Sam decide di evitarli. Anche se avverte sempre su di sé gli occhi magnetici di Mason. Prova a resistere, ma giorno dopo giorno è più difficile. Perché sotto il suo sguardo si sente come non si è mai sentita, come nessuno l’ha mai fatta sentire. Mason è l’unico che la sa capire, che conosce la strada per il suo cuore. Ma la loro è una storia che sembra impossibile: le loro famiglie si oppongono, e a scuola hanno tutti contro. Finché un segreto terribile non cambierà completamente i loro destini.

“Finalmente noi” è uno dei libri più brutti che io abbia mai letto. Esordisco così oggi. Chi mi segue su Instagram si è già sorbito una prima recensione a caldo quando ho finito di leggere il libro quindi oggi cercherò di rendere le mie motivazioni più chiare ed esaustive.

La storia rientra nello stereotipo classico dello Young Adult, quindi ci sono tutti gli ingredienti (l’America, il liceo, le feste a decine, un padre ricco con una villa, due bad boys e una ragazza innocente) per confezionare un romanzo di genere.

I genitori di Sam divorziano e lei va con la madre a vivere dal nuovo compagno, il ricchissimo signor Kade, che ha due figli belli come dei, popolari come nessun’altro e desiderati da tutta la popolazione femminile dei dintorni. Sam si innamora di uno dei due e cominciano i guai. Questa è la trama.

La mia recensione verterà solo ed esclusivamente sui personaggi. Come ho anticipato il libro è confezionato ad arte e fa quello che deve fare, ma i protagonisti di questo romanzo sono pessimi, mi hanno sconvolta.

Logan e Mason Kade sono maleducati, bulli all’inverosimile, alcolizzati, violenti, maschilisti, dominatori. A ogni festa fanno scattare la rissa. Cambiano una ragazza a ogni rapporto sessuale per poi denigrarla, sbeffeggiarla e chiamarla con appellativi direi poco carini, per essere gentile. Odiano la mamma di Sam, accusata di essere il motivo del divorzio dei coniugi Kade e assumono atteggiamenti violenti. Dagli insulti plateali, alle minacce, fino all’aggressione fisica di una donna che sta per diventare la loro matrigna e che, soprattutto, è la madre della futura sorellastra. In tutto questo Sam, che assiste a scene incredibile fomentando il suo odio verso il mondo ed emulando atteggiamenti da galera (fa esplodere la macchina di suo padre dopo il divorzio) si dichiara follemente innamorata di uno dei due fratellastri, pensa di non poter vivere senza di lui e abbandona amici e famiglia per dipendere emotivamente da un modello maschile che io mi auguro esista al mondo in percentuali così basse da rischiare l’estinzione sul pianeta.

Considerato un fenomeno editoriale, le case editrici si sono contese con le unghie il romanzo di Tijan che è diventato una quadrilogia a quanto ne so. Per me è una porcheria che gli adolescenti non dovrebbero leggere. Ci sono Young Adult migliori senza tutta questa violenza e soprattutto con personaggi maschili che sanno riconoscere le donne come esseri umani e non come giochi erotici usa e getta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...