Ricordati di.. Rachel Van Dyken _ Recensione

Quest’oggi vi stupisco con ben due recensioni. Ho aspettato infatti, dato che li avevo in casa entrambi, di finire anche il secondo capitolo della saga prima di parlarne. Tra l’altro ho scoperto che i libri sono quattro, quindi mi è comunque andata male.

Di che si tratta? Di Ricordati di Sognare e Ricordati di Amare di Rachel Van Dyken edito da Nord..

Ricordati di sognare

ricordati-di-sognare

Per due anni, è come se non avessi vissuto; ero persa in un baratro di dolore, da cui credevo non sarei più riemersa. Poi ho incontrato Wes Michels. Lui è il raggio di sole che ha squarciato le tenebre della mia esistenza, la luce che mi ha ridato la speranza e la forza di ricominciare. Mi sono affidata ciecamente a lui, anche quando tutti mi dicevano di non farlo: Wes è troppo ricco, troppo impegnato a diventare la nuova stella del football e, soprattutto, troppo corteggiato per rimanere fedele a una ragazza come me. Non sanno quanto si sbagliano. Non conoscono il suo cuore e sono all’oscuro del suo segreto. Su una cosa però avevano ragione: non avrei dovuto innamorarmi di lui. Ho paura che, se resterò ancora una volta sola, sprofonderò di nuovo nel baratro. Perché adesso so che ogni giorno passato con Wes potrebbe essere l’ultimo…

Ricordati di Amare

ricordati-di-amare

Da quattro anni, Gabe Hyde vive in una menzogna. I suoi amici lo conoscono come un ragazzo allegro, sfacciato, che ama divertirsi e tornare a casa ogni sera con una conquista diversa. Nessuno sa che quella è una maschera che Gabe si è cucito addosso per nascondere la verità al mondo, lo stesso mondo che un tempo lo adorava come un idolo e che adesso, se scoprisse il suo segreto, lo trascinerebbe nel fango. E tutto per un unico, terribile errore che ha distrutto ciò che aveva di più caro. Dilaniato dal rimpianto e dal senso di colpa, Gabe è convinto di non avere più diritto di essere felice. Almeno finché non incontra Saylor. Sorriso innocente e luminosi occhi azzurri, Saylor è la classica brava ragazza cui di solito basta un’occhiata per capire che Gabe è un poco di buono dal quale è meglio stare alla larga. Invece lei è la sola in grado di leggere nel suo cuore. E a credere che meriti una seconda occasione. Ma l’amore che li lega darà a Gabe la forza necessaria per ricominciare o trascinerà anche Saylor nell’abisso?

Sicuramente acclamata dai lettori, un grandissimo successo e una posizione tale che adesso venderebbe milioni di copie anche se trascrivesse il suo elenco del telefono. Quello che mi sono chiesta è perchè Nord abbia pubblicato questi romanzi (oltre i motivi puramente economici ovvio). Voglio dire, è una delle mie case editrici preferite, pubblica alcuni tra i romanzi storici più belli di tutti i tempi, storie appassionanti, coinvolgenti, sublimi e che mi fanno sempre piangere sul finale. Poi trovo questo.

Credo che tutti gli stereotipi del genere siano racchiusi in questi libri, nel primo sicuramente. Mi vergogno quasi a parlarvene perchè davvero, non c’è assolutamente niente di nuovo. O piace o non piace. Punto.

Nel primo romanzo troviamo Wes e Keirsten, lui bello e dannato, ricco sfondato, pieno della solita folla di ragazze adoranti che transitano da un libro all’altro con contratto a chiamata. Lei scappa dal suo tragico passato, non ha mai visto un maschio oltre lo zio che l’ha cresciuta, il cane e il prete e si innamora in dieci secondi di lui, che potrebbe averle tutte ma nessuna è come quest’esserino indifeso che aspetta il battesimo nel mondo degli adulti. Ah, ovviamente lui nasconde un terribile segreto che non può dirle altrimenti il libro finirebbe al secondo capitolo, e che scopriremo solo alla litigata numero duemilacentoquindici. State già correndo a comprarlo vero?

Il secondo romanzo, invece, è ancora peggio. No, dico sul serio. Lei è uguale al personaggio femminile di cui ho parlato sopra, cambiatele solo il nome: Saylor. Sì, come Saylor Moon, esatto (infatti è anche bionda e con gli occhi azzurri.. mah). Lui chiamatelo come vi pare perchè durante il romanzo cambierà identità ben tre volte. Anche lui come il tizio sopra è ricco sfondato, una star della musica che scappa da una tragedia che ha drasticamente mutato la sua vita. Per gli amici è Gabe, per suo padre brutto e cattivo è Ashton e per la sua ragazza è Parker.. Aggiungo che fa uso di sostanze, si annega nell’alcol ma la dolce e innocente Saylor lo troverà il prototipo dell’uomo della sua vita. Contenta lei.

Avete letto i libri della Van Dyken? Anche voi li trovate un po’ troppo stereotipici oppure appartenete alla categoria dei suoi fan indiscussi che adorano queste storie incredibili e pendono dalle labbra del bad boy maledetto?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...