Tutto sotto il cielo _ Recensione

Ciao a tutti, carissimi lettori,

oggi voglio parlarvi di un libro che è rimasto settimane sullo scaffale della mia libreria e che invece poi, quando l’ho letto, mi ha stupito positivamente tanto che avrei voluto averlo letto prima.

Il libro in questione è Tutto sotto il cielo di Matilde Asensi, autrice che non conoscevo, un romanzo di avventura che vi trascinerà nella Cina degli anni ’20.

Leggo raramente libri di avventure. Prima di tutto perchè credo siano romanzi molto particolari, che se non degnamente narrati rovinano la storia rendendola pesante e poco credibile, e poi perchè li vedo spesso troppo vicini al fantasy, genere che ormai lo sapete, non prediligo.

Tutto sotto il cielo

di Matilde Asensi

Bur

Avventura

tutto-sotto-il-cielo-1.jpgDopo quaranta giorni a bordo di un postale a vapore, Elvira de Poulain, pittrice spagnola trapiantata a Parigi, approda a Shanghai. Accompagnata dalla giovane nipote Fernanda, deve recuperare il corpo del marito Rémy, un commerciante di seta morto in circostanze oscure: ucciso dai sicari della Banda Verde, la temibile mafia locale, le ha lasciato solo debiti. E un unico oggetto di valore, un cofanetto che, secondo un’antica leggenda, nasconde le indicazioni per trovare la tomba del Primo Imperatore del Celeste Impero, ricca di favolosi tesori. Presto, Elvira e Fernanda dovranno difendere il prezioso scrigno da eunuchi imperiali, nazionalisti, occupanti giapponesi: il loro viaggio si trasformerà in un’appassionante e rischiosa avventura. Ambientato tra la Cina coloniale degli anni Venti e quella del III secolo a.C., Tutto sotto il cielo conferma la capacità dell’autrice di unire suspense e inestricabili enigmi in una cornice storica impeccabile e ben documentata.

Un libro sicuramente lungo, a volte pesante, molto descrittivo. Visto così so che non vi incentivo a leggerlo, ma invece vi assicuro che ne varrà la pena.

Elvira, la protagonista del romanzo, è una donna indipendente che per colpa del marito sbagliato si trova sommersa di debiti che non sa come pagare. Parte così, insieme a un gruppetto improbabile costituito dalla nipote capricciosa, il suo tuttofare, un giornalista e un antiquario alla caccia dei pezzi di un antico manoscritto che dovrebbe rivelare loro la collocazione della tomba del primo imparatore cinese. Tomba che sicuramente cela tesori che li sommergeranno di ricchezze.

Devo dire che raramente ho letto libri ambientati in Cina, è sempre una terra un po’ sconosciuta, misteriosa e legata alle tradizioni. Questo libro la racconta e la rende vera, viva, pulsante. La Asensi ti accompagna in un viaggio di miti, leggende e tradizioni, che scompaiono nei secoli dimenticati eppure rimangono concrete ancora oggi.

Le descrizoni dei luoghi, dei viaggi e dei personaggi sono visive, piene e complete. Niente è lasciato al caso e anche le varie spiegazioni che troverete nel percorso saranno esaurienti e pensate per un pubblico ignaro di tutto. Sono rimasta affascinata dalla cultura cinese, dal Taoismo, dal Feng Shui, dalla vita dei monaci delle montagne e da tutto quello che troverete celato in queste pagine.

Un’avventura con un ottimo filo conduttore, che non lascia niente al caso, con i suoi degni colpi di scena mai banali e neanche così scontati. Un libro che vede la maturazione di ogni singolo personaggio, che non dimentica nessuno e dà a ognuno la degna fine che merita.

Consigliatissimo.

 

Acquista il libro cliccando questo Link ⇒ Tutto sotto il cielo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...