Quirkology _ la scienza della vita quotidiana _ RECENSIONE

Buon pomeriggio lettori,

la recensione di oggi verte non sul classico romanzo, bensì su un manualetto di psicologia sociale che ho trovato molto interessante.

Per la verità sono diversi mesi che sto leggendo temi di genere, mi piacciono molto e sto rispolverando un po’ i concetti che mi hanno accompagnata durante i miei studi universitari.

Prima di inoltrarci in questa recensione che, spero, troverete interessante dobbiamo chiarire un concetto:

  • cos’è la QUIRKOLOGY?

quirkology-1Possiamo definirla come la psicologia dei fatti quotidiani e banali che in realtà svelano leggi importantissime sul funzionamento della nostra mente. E da oltre vent’anni il professor Wiseman autore di questo libro, gira per il mondo sottoponendo ignare cavie ai suoi esperimenti per studiarci meglio e cercare di capire il perchè di molti comportamenti.

Ho trovato questo libro interessante e, a tratti divertente. Molto più di quanto ci si aspetterebbe da un manuale di psicologia. Non vi sto recensendo un trattato palloso e incomprensibile alla gente comune. Stiamo parlando di un libro sui livelli di Focus, se avete in mente di cosa sto parlando. Non è per niente pesante, sicuramente però alcune ccose sono più interessanti di altri in base a quanto sono affini con la nostra vita e le persone che ci circondano.

Le tematiche affrontate sono le più disparate e veramente fanno parte del quotidiano. Troverete esperimenti e ricerche sul potere della preghiera, su quanto la data di nascita può influire sul vostro futuro, la potenza dell’astrologia nell’influenzarci. Ma anche esperimenti che mirano a scoprire se è effettivamente possibile scoprire i bugiardi, quanto siamo suggestionabili, quanto tendiamo a credere alle cose impossibili e quanto ci lasciamo influenzare nelle nostre decisioni.

Un capitolo molto interessante è quello dove il team di ricercatori studia l’ironia e cerca di scoprire se esiste la barzelletta più divertente del mondo. Mi è molto piaciuto anche il capitolo sui fantasmi e sul perchè la gente è tentata a credere nel paranormale. E credo che troverete interessante quello sull’altruismo, cioè quando siamo portati ad aiutare il prossimo rispetto a quando passeremmo oltre.

Diversi capitoli, abbastanza monotematici, ma esaustivi, completi e ben sviluppati che hanno letto la lettura di questo libro piacevole e per nulla noiosa.

L’unica “critica” che posso fare a questo libro è quella che riguarda le tempistiche. Non è un manuale aggiornato. Molte delle ricerche proposte e riproposte sono bassate su studi che appartengono principalmente al secondo dopoguerra in America. Esperimenti degli anni ’50 o ’60 ripresi poi negli anni ’80 o ’90. Considerando che siamo alla soglia del 2020, ritengo che alcune procedure di indagine oggi si svolgono diversamente, in maniera forse anche più rapida ed esaustiva. Così come il campione analizzato non può rispecchiare la società attuale (almeno in parte o a grandi linee).

Questo, per quanto il libro rimanga piacevolmente interessante, lo rende vecchio. Ma dato che nessuno di noi mira a diventare il nuovo Freud dei tempi moderni e, se qualcuno intendesse approfondire l’argomento troverà sicuramente strumenti e luoghi più opportuni, credo che come approccio casalingo alla psicologia sociale vada molto bene.

 

Link Amazon ⇒ Quirkology

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...