Fiori dalla Cenere _ Kate Quinn _Recensione

fiori-dalla-cenereCharlie ha affrontato un lungo viaggio su strade ancora dissestate dai bombardamenti. Ma adesso che è finalmente arrivata davanti a quella casa, esita. Questa è la sua ultima speranza di ritrovare la cugina Rose, scomparsa in Francia sei anni fa, nel 1941. Col cuore in gola, Charlie bussa alla porta. Ad aprire è Eve Gardiner, una donna burbera e piena di rancore, per nulla intenzionata ad aiutarla. Sta per cacciarla via, quando Charlie pronuncia il nome dell’uomo per cui lavorava Rose. E allora lo sguardo di Eve cambia. Perché sono trent’anni che lei cerca quell’uomo. Sono trent’anni che attende la sua vendetta.

Eve viene sempre sottovalutata: è giovane, timida, fin troppo silenziosa. Il giorno del suo arrivo a Lille, nel 1915, con un documento falso e l’entusiasmo dei suoi vent’anni, sembra una delle tante ragazze spinte in città dalla fame, abbastanza graziosa da essere assunta come cameriera, abbastanza insignificante da passare inosservata. Nessuno sospetta che sia una spia inglese, e che capisca perfettamente le conversazioni sussurrate in tedesco dai soldati cui serve da bere. Nessuno fa caso a lei. Tranne il proprietario del locale, un collaborazionista scaltro e spregevole, che vuole aggiungerla alla sua collezione di conquiste. Per Eve, quell’uomo segnerà il suo trionfo e la sua rovina…

Charlie ed Eve sono molto diverse, eppure condividono la stessa determinazione, lo stesso coraggio nel combattere per quello in cui credono. Facendo affidamento l’una sull’altra, intraprenderanno un cammino costellato di pericoli e di segreti, perché la fine della guerra non significa per forza l’inizio della pace. Ma solo scoprendo la verità saranno finalmente libere dai fantasmi del passato e pronte a guardare al futuro.

Durante la Prima Guerra Mondiale, mentre i soldati trascorrevano giorni logoranti nella guerra di trincea, qualcun’altro combatteva in seconda linea. .
Invisibili, addestrate, implacabili, temibili, scaltre.. 𝐥𝐞 𝐬𝐩𝐢𝐞!! Per la maggior parte donne, sradicavano le loro identità per captare informazioni, anticipare le mosse del nemico e contribuire all’offesa bellica.

Dimenticate, nascoste, occultate . Le loro identità si perdono nella storia, pochissimi documenti a testimonianza della loro esistenza.
.
In questo libro di Editrice Nord, 𝐊𝐚𝐭𝐞 𝐐𝐮𝐢𝐧𝐧 ci mostra l’altro lato della guerra. Alla caccia di un aguzzino, accompagniamo Eve e Charlotte per la Francia in un viaggio a ritroso nel tempo, quando i nazisti pensavano di riuscire a conquistare il mondo. Due protagoniste femminili incredibili, che sapranno cooperare per un obbiettivo comune,alla ricerca della verità.  Un libro che mi ha rapita per il modo straordinario in cui ha saputo dosare la parte storica con quella propria del romanzo. Un finale che conquista e una verità che merita di essere conosciuta.

Non è un romanzo che parla di guerra, ma è un romanzo storico. Non è una storia d’amore, ma di amore si tratta. Lo vedo più come un documento. Come uno stratagemma per mettere alla luce una parte di storia poco raccontata, forse sconosciuta. Quando si parla dei protagonisti della prima e della seconda Guerra Mondiale, i buoni e i cattivi cambiano a seconda della fazione di appartenenza, delle credenze politiche, delle ideologie predominanti. In questo romanzo scopriamo come operavano le spie, quale è stato il loro ruolo nascosto, come la loro esistenza abbia cambiato anche le sorti del conflitto. Mi è davvero piaciuto moltissimo, anche perché libri sulla Prima Guerra Mondiale non ne ho letti tanti, e ho trovato questo delicato ma deciso al tempo stesso.
.
🌷𝐀𝐯𝐞𝐭𝐞 𝐪𝐮𝐚𝐥𝐜𝐡𝐞 𝐭𝐢𝐭𝐨𝐥𝐨 𝐝𝐢 𝐫𝐨𝐦𝐚𝐧𝐳𝐨 𝐚𝐦𝐛𝐢𝐞𝐧𝐭𝐚𝐭𝐨 𝐝𝐮𝐫𝐚𝐧𝐭𝐞 𝐥𝐚 𝐏𝐫𝐢𝐦𝐚 𝐆𝐮𝐞𝐫𝐫𝐚 𝐌𝐨𝐧𝐝𝐢𝐚𝐥𝐞 𝐝𝐚 𝐜𝐨𝐧𝐬𝐢𝐠𝐥𝐢𝐚𝐫𝐦𝐢?? .

Vedi post Instagram

Link Amazon

 

Una risposta a "Fiori dalla Cenere _ Kate Quinn _Recensione"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...